Rossella A
Anche se è mattina inoltrata... è da un pò che mi sta accompagnando un delicato silenzio, rotto esclusivamente dai tasti della tastiera, che picchietto velocemente, e dall'orologio con il pendolo che scandisce, con il suo toc toc toc, gli istanti che passano.

Il caos di questa caotica, quanto bella, città sembra così lontano. Ma forse è proprio così, in questa nuova casa si è un pò più distanti dalla strada principale e allora tutto sembra distante, almeno la mattina...

Fermo le mani, ascolto il silenzio... ma il toc toc toc dell'orologio persiste... Non mi disturba, anzi mi fa quasi compagnia mentre il mio respiro sembra seguire il suo ritmo. E' una bella giornata di sole, dopo giorni di nuvole e di acquazzoni improvvisi. Mi sento serena...
E anche se tra poco riprenderò le mie quotidiane attività, ancora per qualche toc toc toc... istante... respiro questo silenzio.