Rossella A
Vi auguriamo di trascorrere una serena e ...


Blumoon e Marril
Rossella A

Dicono che ognuno di noi è artefice del proprio destino… ogni azione diviene conseguenza di un’altra. Destini che si incrociano, si scontrano, si allontanano… si perdono in una notte senza tempo.

Mi ritrovo a fissare un orologio che scandisce quel tempo inesistente… mentre attendo l’arrivo del primo chiarore.


Come è lunga la notte per chi attende il giorno.
 
Sfinisce il corpo e tormenta l’anima di paure e speranze.
E il mattino tanto atteso ci trova stanchi e addormentati.

Rossella A

Scrivo… cancello… poi riscrivo… poi… poi vediamo. 

E’ impressionante quanto sia semplice un’operazione del genere e quanto invece sia difficile inseguire i pensieri  quando corrono così veloci… e provo a catturarne qualcuno, ma eccolo che sfugge via inseguito da un altro. E così, senza volerlo, viene giù una lacrima che muore in un sorriso di speranza… che sbaraglia la malinconia. 


Un susseguirsi di emozioni a cui a stento si riesce a star dietro… e alla fine tutto si conclude con un gran silenzio.



Poi qualcuno mi fa ascoltare una canzone…


… comprendo che in quel caos di sensazioni, quello che veramente manca è solo un po’ di pace.  


Per questa sera non aggiungo altro… vi lascio ascoltare 
– se vi fa piacere - questa canzone.