Rossella A


Il mondo è strano:
si allarga, si ristringe e poi si riallarga e tu non puoi mai essere sicuro di riuscire a starci bene dentro.
Ma quando riesci a stare dentro, devi rubare tutta la vita che puoi.
E metterne un po' da parte, che magari, un giorno, quando avrai bisogno di ricordi, ti servirà quella manciata di vita e ti farà piacere ritrovarti un po' di sabbia nei capelli.
E ti metterai li ad accarezzare il tuo cuore e a lasciarlo parlare.
 
(tratto da Ma le stelle quante sono - Giulia Carcasi)


Blumoon_02
*§* Blumoon *§*

Rossella A


Non avvolgermi nel freddo del tuo silenzio...
...mi farebbe paura più di ritrovarmi a camminare in una notte senza luna.
 
Avvolgimi in un abbraccio, che racchiuda in sé un dolce tempore
...e in quel calore fammi vivere.



abbraccio



   Mi sveglierei per un sussulto del tuo petto, mentre sorridi ricordando qualcosa.
 Mi nutrirei dei tuoi respiri sulla mia pelle.
Mi addormenterei cercando di seguire il ritmo del battito dei tuo cuore.
 
Non lasciare che la mia mano si stringa in un pugno...
...non riuscirei a sorreggere quel pesante vuoto.
 
Riempi di te la mia mano...
...sostienimi, affinché io non perda la strada.

 



mani



 Come l’onda assapora il gusto della terra asciutta...
...io assaporo il gusto della vita.
Come l’onda ritorna al mare...
...io ritorno a te, mio rifugio, mio sostegno... mia vita! 

solitudine_mani_acqua



*§* Blumoon *§*